News

Emergenza sanitaria le nuove linee guida del Tribunale di Monza

Il tribunale di Monza dispone il rinvio a data successiva al 31 luglio 2020 delle udienze, di carattere non urgente, fissate, nel periodo 12 maggio – 31 luglio 2020, mentre saranno trattati i procedimenti a carattere d’urgenza quali indicati all’art. 83 comma 3, lett. a del d.l. n.18/2020 e successive modifiche.

 

Per il contenzioso famiglia saranno trattati:

  • procedimenti cautelari e reclami,
  • udienze presidenziali in procedimenti separazione/divorzio, contenziosi o consensuali/congiunti, nonché udienze camerali per ricorsi, contenziosi o congiunti, per affidamento/mantenimento figli coppie di fatto o modifica condizioni separazione/divorzio, in quanto vi sia adesione delle parti alla “trattazione scritta”; in mancanza di adesione tali procedure saranno trattate solo ove prospettato grave pregiudizio ai minori e/o all’interesse familiare, e sarà rimessa al giudice l’adozione di modalità “da remoto”, ove possibile e con il consenso delle parti, o in subordine udienza ordinaria in sede;
  • ricorsi endoprocessuali in materia famiglia ove emergano, su istanza di parte o relazioni di Serv. Soc. o ausiliari del giudice, situazioni di grave pregiudizio ai minori.
Leggi dopo