Giurisprudenza sovranazionale

Riconoscimento di paternità: l'obbligo di sottoporsi al test del DNA non viola il diritto al rispetto della vita privata

21 Febbraio 2019 | ,

Corte EDU

Riconoscimento del figlio
 

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha statuito, all’unanimità, che non viola l’articolo 8 CEDU (diritto al rispetto della vita privata e familiare) l’imposizione di un test del DNA, laddove i tribunali nazionali raggiungano...

Leggi dopo