Giurisprudenza sovranazionale

L’assenza di legami familiari significativi giustifica la misura dell’espulsione

07 Marzo 2019 | ,

Corte EDU

Cittadinanza
 

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha statuito, all’unanimità, che non violano l’art. 8 CEDU (diritto al rispetto della vita privata) il rifiuto delle autorità italiane di rinnovare il permesso di soggiorno ad un cittadino marocchino che ha vissuto in Italia per 20 anni, nonché la sua espulsione nel paese d’origine.

Leggi dopo