Giurisprudenza sovranazionale

Kafala: il minore non può essere considerato “discendente diretto” di un cittadino dell’UE

17 Aprile 2019 | ,

Corte di giustizia UE

Affidamento a terzi
 

Un minore sopposto all’istituto islamico della kafala, ai fini dell’applicazione della direttiva relativa alla libera circolazione delle persone, rientra nella nozione di «altro familiare».

Leggi dopo

Le Bussole correlate >