Giurisprudenza commentata

Separazione e assegno di mantenimento: sparisce il criterio del tenore di vita?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L’addebito non è una conseguenza automatica della violazione dei doveri coniugali e l’assegno di mantenimento dovuto in seguito alla separazione non deve essere calcolato con riferimento al tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.

Leggi dopo