Giurisprudenza commentata

Residenza abituale del minore e giurisdizione del giudice straniero

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Quando nel giudizio di divorzio introdotto innanzi al giudice italiano siano avanzate domande inerenti la responsabilità genitoriale e il mantenimento di figli minori non residenti abitualmente in Italia, ma in altro stato membro dell’Unione Europea, la giurisdizione su tali domande spetta all’A.G. dello Stato di residenza abituale dei minori al momento della loro proposizione.

Leggi dopo