Giurisprudenza commentata

Non è obbligatorio l'intervento chirurgico per la rettificazione di attribuzione di sesso

Sommario

Massime | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Ai fini della rettificazione dell'indicazione del sesso e del prenome nell'atto di nascita, non è obbligatorio l'intervento chirurgico demolitorio e/o modificativo dei caratteri sessuali primari.

Leggi dopo