Giurisprudenza commentata

No alla pensione di reversibilità se l'ex coniuge ha ricevuto l'una tantum

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il coniuge divorziato, che ha percepito l'assegno divorzile mediante versamento di una somma una tantum, in caso di decesso dell'ex coniuge ha diritto o meno alla pensione di reversibilità (o di una quota parte di essa)?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >