Giurisprudenza commentata

Negato l’assegno richiesto trent’anni dopo il divorzio

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Alla luce dei nuovi indici individuati dalla giurisprudenza di legittimità con la sentenza Cass. civ., n. 11504/2017, il Giudice può accogliere la richiesta di assegno divorzile proveniente dall'ex coniuge dopo molti anni dal divorzio, posto che nell'immediatezza la parte non aveva ritenuto di avanzare alcuna richiesta?

Leggi dopo