Giurisprudenza commentata

L'ex convivente ha diritto al rimborso delle somme versate per la costruzione della casa familiare?

22 Gennaio 2020 |

Cass. civ.

Convivenza

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La corresponsione di somme da un convivente all'altro, a titolo di concorso nelle spese di costruzione della casa familiare, destinata a divenire comune, giustifica, ex art. 2033 c.c., il rimborso delle somme versate, qualora il manufatto rimanga nella proprietà esclusiva dell'altro convivente.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >