Giurisprudenza commentata

Legge sul consenso informato: quali conseguenze in caso di contrasto tra ads e beneficiario sulle scelte terapeutiche?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il Tribunale di Vercelli ha fornito innovativa interpretazione dell'art. 3, comma 5, l. n. 219/2017, ravvisando una lacuna ordinamentale, laddove la neofita disciplina non prevede anche l'ipotesi dell'insorgenza di contrasto tra paziente e amministratore di sostegno, da sottoporre al vaglio del giudice tutelare.

Leggi dopo