Giurisprudenza commentata

Le modalità di affidamento del figlio devono assicurare la bigenitorialità anche in presenza di PAS

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Quali sono gli elementi di cui il Giudice deve tenere conto per valutare l'idoneità del genitore circa l'affidamento del figlio? In riferimento a questo profilo, è rilevante la diagnosi di sindrome da alienazione parentale formulata dal consulente tecnico? In tale evenienza, è opportuno confermare l'affidamento condiviso del figlio di età minore ad entrambi i genitori, conservando eventualmente anche il collocamento del fanciullo presso il genitore che pone in essere comportamenti “a rischio PAS”, oppure è preferibile disporre che il minore abiti prevalentemente con l'altro genitore?

Leggi dopo