Giurisprudenza commentata

La natura finalistica del processo minorile e il recupero del minore

08 Settembre 2017 |

Trib. min. Bologna

Processo penale minorile

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Dimostrata la piena capacità di intendere e di volere sotto il profilo penalmente rilevante ex art. 98 c.p. della maturità, e ritenuta pacifica la prova della condotta materiale contestata in capo all’imputato, è possibile una sospensione del processo con messa alla prova, una sentenza di non doversi procedere per irrilevanza del fatto o una concessione del perdono giudiziale?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >