Giurisprudenza commentata

L’assegno divorzile: resiste al vaglio di legittimità costituzionale il parametro del “tenore di vita goduto in costanza di matrimonio”

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

È infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 5, L. n. 898/1970. L’esistenza di un “diritto vivente” non trova, infatti, riscontro nella giurisprudenza del giudice della Suprema Corte di Cassazione

Leggi dopo