Giurisprudenza commentata

Inammissibilità dell’una tantum reciproca in sede di divorzio

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Le clausole del divorzio congiunto, aventi ad oggetto due trasferimenti patrimoniali reciproci (uno del marito a favore della moglie e uno della moglie a favore del marito) entrambi a titolo di liquidazione in un’unica soluzione dell’assegno divorzile (c.d. una tantum), sono contrarie all’ordine pubblico...

Leggi dopo