Giurisprudenza commentata

Illegittimo il sequestro preventivo della casa coniugale di proprietà dell'ex coniuge a seguito di accordo di separazione consensuale

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La casa coniugale, trasferita alla moglie in virtù del decreto di omologa di separazione consensuale, non può ricadere tra i beni sequestrabili ai fini della confisca per equivalente.

Leggi dopo