Giurisprudenza commentata

Il procedimento di adottabilità è nullo se al minore non è garantito un difensore

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Al minore, nel procedimento finalizzato alla eventuale dichiarazione di adottabilità, in quanto parte necessaria, deve essere garantita un’assistenza legale effettiva, mediante la nomina di un difensore da parte del suo rappresentante legale ovvero, in caso d’inerzia di costui, da parte del curatore speciale all’uopo nominato ovvero ancora mediante la nomina di un difensore d’ufficio.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >