Giurisprudenza commentata

Formazione in Italia di un atto di nascita recante l'indicazione di due genitori dello stesso sesso

27 Marzo 2018 |

Trib. Pisa

Stato civile

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Il Tribunale di Pisa, con la sentenza in commento, affronta la questione se possa essere resa in Italia la dichiarazione di nascita da parte di due donne, ex art. 30, d.P.R. n. 396/2000, e se, conseguentemente, possa essere formato in Italia un atto di nascita recante l'indicazione di due madri, ex art. 29, d.P.R. n. 396/2000.

Leggi dopo