Giurisprudenza commentata

Donna coniugata riconosce il figlio come concepito fuori del matrimonio: quali azioni per il marito

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all’approfondimento |

 

Come deve essere qualificata l'azione con cui il marito di colei che riconosca un figlio come concepito con uomo diverso dal coniuge, intende invece far accertare la propria paternità sul nato?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >