Giurisprudenza commentata

Diritto della madre all'anonimato e diritto del figlio alla conoscenza delle origini

17 Dicembre 2020 |

Cass. civ.

Azioni di stato

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Ci si chiede fino a che punto la volontà della donna, che nel momento della nascita del figlio ha preso la difficile decisione di abbandonarlo e di non voler essere dichiarata madre, debba essere tutelata e quando invece l'anonimato debba recedere di fronte al pur essenziale interesse del figlio a conoscere le sue origini.

Leggi dopo