Giurisprudenza commentata

Diritto degli ascendenti di mantenere legami significativi con i nipoti: il PM non ha legittimazione attiva

20 Febbraio 2019 |

Trib. min. Caltanissetta

Ascendenti: diritti e doveri

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La pronuncia in commento ha affrontato il tema della legittimazione in capo al PM ad agire per la tutela del diritto degli ascendenti di conservare rapporti significativi con i nipoti, attraverso l'apertura di un procedimento ex artt. 333 e 336 c.c..

Leggi dopo

Le Bussole correlate >