Giurisprudenza commentata

Coordinatore genitoriale: il compenso è a carico di entrambi i genitori

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Nel provvedimento che dispone l'affidamento condiviso del minore, al fine risolvere i conflitti che insorgono tra i genitori, può ricorrersi, per un periodo limitato di tempo, a una figura professionale esterna, il coordinatore genitoriale, con compiti di sostegno, mediazione e vigilanza, il cui compenso è a carico di entrambi i genitori.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >