Giurisprudenza commentata

Azione revocatoria e fondo patrimoniale: opponibilità dell'atto di costituzione, legittimazione passiva dei coniugi e sopravvenuta inesistenza del credito

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La titolarità di un diritto di credito, anche eventuale, costituisce condizione dell'azione revocatoria sotto il profilo della legitimatio ad causam dell'attore. Pertanto, il sopravvenire in corso di causa di un giudicato che accerti l'inesistenza del credito sulla base del quale...

Leggi dopo