Giurisprudenza commentata

Attribuzione e calcolo di una quota di TFR all’ex coniuge

24 Giugno 2020 |

Trib. Milano

TFR

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il tribunale di Milano affronta la questione relativa al calcolo della quota spettante al coniuge divorziato titolare di assegno, ci si chiede se debba essere calcolata anche sull'eventuale anticipo percepito prima della cessazione del rapporto di lavoro, ma dopo la sentenza di divorzio e se nel calcolo della quota spettante all'ex coniuge debbano essere considerate anche altre indennità corrisposte al momento della cessazione del rapporto di lavoro e l'incentivo all'esodo.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >