Giurisprudenza commentata

Assegno divorzile, preminenza della funzione perequativa-compensativa e limitata rilevanza delle ragioni della decisione

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il criterio delle ragioni della decisione di cui all'art. 5 l.898/1970 trova spazio essenzialmente nelle ipotesi di divorzio non preceduto da separazione; nelle diverse ipotesi, normative previste dall'art. 3, comma 2, lett.b) (divorzio indiretto) il Giudice non deve tenere conto...

Leggi dopo