Giurisprudenza commentata

Adozione del figlio maggiorenne del coniuge: si può derogare al limite di età previsto dall'art. 291 c.c.?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L'evoluzione dell'istituto dell'adozione di maggiorenne lo ha portato ad assolvere l'esigenza di attribuire veste giuridica al rapporto affettivo già sussistente nell'ambito familiare, con funzione di consolidamento dell'unità familiare attraverso la formalizzazione del rapporto di accoglienza già sperimentato e concretamente vissuto.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >