Focus

Mind the gap: il diritto di famiglia nelle future relazioni tra Italia e Regno Unito

Sommario

Considerazioni introduttive | Il panorama degli strumenti UE in materia di diritto di famiglia | Le Convenzioni dell'Aia in materia familiare | Separazione e divorzio | Responsabilità genitoriale | Obbligazioni alimentari | L'opzione “Lugano” | Il ruolo della Corte di Giustizia | Diritto intertemporale | In conclusione |

 

Dopo 47 anni dall'ingresso nell'allora Comunità economica europea, a partire dalla fine di gennaio 2020 il Regno Unito non è più uno Stato membro dell'Unione europea, allo stato attuale del negoziato e salvo colpi di scena dell'ultimo minuto è altamente verosimile che non vi sarà un accordo “su misura” per la cooperazione giudiziaria in materia di famiglia, per cui la presente analisi tenterà di inquadrare il contesto normativo con cui gli operatori pratici avranno a che fare a partire dalla mezzanotte del 1° gennaio 2021 in caso di no deal.

Leggi dopo