Focus

La soluzione del conflitto genitoriale quando la lite riguarda residenza, scuola e formazione religiosa del minore

Sommario

La residenza | La scuola | La religione | In conclusione |

 

Le questioni di maggiore interesse per il minore devono essere assunte di comune accordo dai genitori, nonostante la crisi familiare, ed in caso di disaccordo la decisione è rimessa all'autorità giudiziaria. L'articolo offre una ricognizione critica dei criteri elaborati e delle concrete soluzioni adottate dalla giurisprudenza relativamente ad alcune delle più significative controversie e, cioè, quelle relative alla residenza del minore, alla scelta dell'istituto scolastico a cui iscriverlo ed al suo orientamento religioso.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >