Focus

Il legislatore e la giurisprudenza alle prese con nuove forme di genitorialità

Sommario

L'evoluzione della filiazione tra innovazioni legislative e spinte giurisprudenziali | L'opera evolutiva della giurisprudenza. La filiazione nella maternità surrogata | La parabola giurisprudenziale sulla stepchild adoption | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

L'art. 1, comma 20, legge 20 maggio 2016, n. 76 nell'escludere la possibilità di applicare alle unioni civili la l. n. 184/1983, ha previsto una clausola di salvezza secondo cui «resta fermo quanto previsto e consentito in materia di adozione dalle norme vigenti». Essa è stata interpretata nel senso di demandare al diritto vivente la regolamentazione di ogni questione relativa ai rapporti di filiazione con riferimento alle coppie formate da persone dello stesso sesso.

Leggi dopo