Focus

Il curatore speciale del minore nei procedimenti di competenza del tribunale ordinario

Sommario

Il quadro giurisprudenziale e i riferimenti normativi | Le ipotesi applicative | In conclusione |

 

Il curatore speciale del minore è un istituto che ha visto ampliare il proprio ambito di applicazione nel momento in cui il minore ha cominciato ad essere considerato non più solo un soggetto passivo meritevole di tutela, ma un soggetto attivo portatore di diritti e interessi propri che devono trovare autonoma voce e specifica tutela nel processo.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >