Casi e sentenze

Tutela e affidamento del minore con deficit fisici e mentali

27 Novembre 2019 |

Trib. min. Caltanissetta

Affidamento a terzi

Nell’ipotesi in cui risulti pendente un procedimento di volontaria giurisdizione, dinnanzi al Tribunale per i minorenni, a tutela di un minore infradiciottenne che presenti menomazioni fisiche o psichiche, temporanee o definitive, tale da renderlo incapace di provvedere alla cura dei propri interessi, non può essere disposta la conferma del collocamento presso una Comunità Alloggio qualora non vi sia la volontà del giovane di aderire ad un progetto elaborato a suo favore dai Servizi del territorio.

Leggi dopo