Casi e sentenze di merito

No a domanda contestuale di disconoscimento e riconoscimento di paternità

13 Luglio 2016 |

Trib. Bari

Azioni di stato

Non possono promuoversi contestualmente le domande di disconoscimento di paternità e di riconoscimento di una diversa paternità biologica, né può ricorrersi alla sospensione del giudizio sulla seconda domanda in attesa della definizione del processo sulla prima, perchè l’azione di riconoscimento è ammissibile solo a fronte della non esistenza di altra paternità o della sua esclusione con sentenza avente forza di giudicato.  

Leggi dopo

Le Bussole correlate >