Casi e sentenze di merito

Mantenimento figli: l’obbligazione degli ascendenti è subordinata e sussidiaria a quella dei genitori

L’obbligo degli ascendenti di fornire ai genitori i mezzi necessari per adempiere i loro doveri nei confronti dei figli - che investe contemporaneamente tutti gli ascendenti di pari grado di entrambi i genitori - va inteso non solo nel senso che l'obbligazione degli ascendenti è subordinata e, quindi, sussidiaria rispetto a quella, primaria, dei genitori, ma anche nel senso che agli ascendenti non ci si possa rivolgere per un aiuto economico per il solo fatto che uno dei due genitori non dia il proprio contributo al mantenimento dei figli, se l'altro genitore è in grado di mantenerli.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >