Casi e sentenze di merito

La funzione equilibratrice-perequativa dell’assegno divorzile

 

L’assegno divorzile non è più considerato un mezzo per consentire al coniuge il tenore di vita tenuto in costanza di matrimonio, ma neppure uno strumento meramente assistenziale, finalizzato ad assicurare al coniuge privo di mezzi un’esistenza dignitosa...

Leggi dopo