Casi e sentenze di merito

Domande in sede di divorzio e controllo di costituzionalità

15 Aprile 2016 |

Trib. Crotone

Divorzio giudiziale

Va rimessa alla Corte Costituzionale la questione di legittimità dell’art. 4, comma 10, l. n. 898/1970, nella parte in cui non prevede che la domanda riconvenzionale eventualmente rassegnata dal convenuto in memoria difensiva ex art. 4, comma 5, l. div. debba ritenersi tempestivamente proposta anche nella successiva fase contenziosa avanti al G.I..

 

Va rimessa alla Corte Costituzionale la questione di legittimità dell’art. 4, comma 10, l. n. 898/1970, nella parte in cui non prevede che la memoria integrativa, avente il contenuto dell’art. 163 c.p.c., debba intendersi ai fini della costituzione in giudizio avanti al G.I. ai sensi dell’art. 165 c.p.c., come invece previsto espressamente per il convenuto. 

Leggi dopo