Homepage

News News

Emergenza sanitaria fase due: le linee guida del Tribunale di Catania

29 Maggio 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Catania 8 maggio 2020.pdf

Separazione giudiziale: procedimento e impugnazioni

Il Tribunale di Catania detta le linee guida di graduale ripresa dell’attività giudiziaria per il periodo successivo all' 11 maggio e fino al 31 luglio 2020 durante il quale dovranno essere adottate le misure organizzative per garantire il contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Maltrattamenti contro familiari e conviventi. Quali tutele se la convivenza viene meno?

29 Maggio 2020 | di Andrea Nocera

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

Con la legge 1° ottobre 2012 n. 172 il legislatore, facendo tesoro della elaborazione della giurisprudenza di legittimità, ha modificato la rubrica dell'art. 572 c.p. da "maltrattamenti in famiglia" in “maltrattamenti contro familiari e conviventi", estendendo l'ambito applicativo della fattispecie incriminatrice anche al soggetto “comunque convivente”…

Leggi dopo
News News

Udienza civile da remoto, ma con il giudice in tribunale: la questione alla Consulta

27 Maggio 2020 | di Fabio Valerini

Trib. Mantova

Separazione giudiziale: procedimento e impugnazioni

Il Tribunale di Mantova, con l’ordinanza del 19 maggio 2020, ha sollevato la questione di legittimità costituzionale della norma del decreto-legge n. 18/2020 che impone al giudice civile (e solo a lui) di tenere l’udienza da remoto dall’ufficio giudiziario.

Leggi dopo
News News

Assistito in coma, l’amministratore di sostegno non può dichiarare la volontà di questi di contrarre matrimonio

26 Maggio 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. La Spezia

Amministrazione di sostegno

Il consenso a contrarre matrimonio deve essere espresso da un soggetto cosciente, in grado di manifestare il proprio consenso, non potendo tale consenso essere al contrario manifestato dall’amministratore di sostegno, nemmeno in sua in sua sostituzione, qualora il beneficiario risulti attualmente incosciente.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Assegno divorzile e convivenza more uxorio

26 Maggio 2020 | di Dario Cavallari

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

Solo l'instaurazione da parte del divorziato di una nuova famiglia, pur se di fatto, esclude ogni residua solidarietà post-matrimoniale con l'altro coniuge, con la conseguenza che...

Leggi dopo
News News

La relazione sulle modifiche temporanee al processo civile in Cassazione

25 Maggio 2020 | di Redazione Scientifica

Relazione della Corte di Cassazione dell’11 maggio 2020, n. 37.pdf

Separazione giudiziale: procedimento e impugnazioni

È stata pubblicata la relazione della Corte di Cassazione contenente le modifiche temporanee al processo civile divenute necessarie in seguito alle novità legislative di cui all’art. 83 d.l. n. 18/2020, come convertito con modificazioni dalla l. n. 27/2020.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Adozione: i litisconsorti necessari e i presupposti dell'adozione legittimata

23 Maggio 2020 | di Elisa Pradella

Cass. civ.

Adozione di minore di età

La carcerazione di lunga durata dei genitori determina la condizione di abbandono del minore, presupposto dell'adottabilità in assenza di parenti che non abbiano avuto rapporti significativi con il fanciullo

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Regolazione dell'affidamento e del mantenimento dei figli minori nelle ipotesi di perdurante convivenza

22 Maggio 2020 | di Valentina Rascioni

Trib. Bergamo

Figli nati fuori dal matrimonio: procedimento e competenza

L'intervento da parte del Tribunale al fine di regolare affidamento, collocazione e mantenimento dei figli nati fuori dal matrimonio ai sensi degli artt.337-bis e ss. c.c. presuppone che i genitori abbiano interrotto la convivenza, salvo casi di grave pregiudizio per i minori coinvolti

Leggi dopo
News News

D.l. “Rilancio”: nuove misure a sostegno alle famiglie e potenziamento di quelle esistenti

22 Maggio 2020 | di Piercarlo Bausola

d.l. 19 maggio 2020, n. 34

Detrazioni per carichi di famiglia

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 19 maggio 2020, n. 128 l’atteso Decreto “Rilancio” (d.l. 19 maggio 2020, n. 34) recante “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19”. La manovra punta a sostenere la ripartenza del Paese dopo il lungo “lockdown”. Molti gli interventi sia rinnovati che di nuova introduzione anche a favore delle famiglie: dall’introduzione del Reddito di Emergenza, al tax credit vacanze, dal rinnovo del congedo speciale per i lavoratori genitori di figli minori, al bonus “baby sitter” “ripotenziati”, allo smart working e alle disposizioni di favore per i lavoratori che assistono disabili gravi. Un breve esame di alcune novità introdotte in sede di conversione in legge.

Leggi dopo
Focus Focus

Mind the gap: il diritto di famiglia nelle future relazioni tra Italia e Regno Unito

21 Maggio 2020 | di Paolo Bruno

Esecuzione: obbligazioni alimentari nell’Unione Europea

Dopo 47 anni dall'ingresso nell'allora Comunità economica europea, a partire dalla fine di gennaio 2020 il Regno Unito non è più uno Stato membro dell'Unione europea, allo stato attuale del negoziato e salvo colpi di scena dell'ultimo minuto è altamente verosimile che non vi sarà un accordo “su misura” per la cooperazione giudiziaria in materia di famiglia, per cui la presente analisi tenterà di inquadrare il contesto normativo con cui gli operatori pratici avranno a che fare a partire dalla mezzanotte del 1° gennaio 2021 in caso di no deal.

Leggi dopo

Pagine