Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Criteri di assegnazione della casa familiare, sussistenza del collegamento della prole con l’habitat domestico

23 Agosto 2019 | di Elisa Pradella

Cass. civ.

Casa familiare: assegnazione

Ai fini dell’assegnazione della casa familiare occorre la concreta dimostrazione del collegamento stabile della prole con l’abitazione del genitore, unitamente al criterio della prevalenza temporale del figlio...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

In presenza di indici di alienazione, deve essere garantito il diritto alla bigenitorialità

22 Agosto 2019 | di Armando Cecatiello

Trib. Brescia

Affidamento esclusivo

La pervicace volontà̀ manifestata dalla figlia di non vedere il padre – largamente immotivata ed irrazionale – è stata inquadrata dal c.t.u., con adesione di entrambi i c.t.p., nella PAS (Sindrome di Alienazione Parentale), ossia «una controversa dinamica psicologica disfunzionale che si attiverebbe sui figli minori...

Leggi dopo
News News

Dichiarazione di adottabilità del minore se la situazione familiare non ne garantisce lo sviluppo psicofisico

21 Agosto 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Adozione di minore di età

Non è sufficiente la semplice dichiarazione di volontà dei genitori di accudire il minore in seno alla famiglia di origine, per impedire la dichiarazione di adottabilità, se la situazione familiare sia tale da compromettere in modo grave e irreversibile l’armonico sviluppo psico - fisico del bambino.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Rifiuto di trattamenti sanitari da parte dell'a.d.s.: la l. n. 291 non è incostituzionale

20 Agosto 2019 | di Roberto Masoni

Corte Cost.

Amministrazione di sostegno

Il conferimento all'amministratore di sostegno della rappresentanza esclusiva in ambito sanitario non porta con sé, anche e necessariamente, il potere di rifiutare i trattamenti sanitari necessari al mantenimento in vita...

Leggi dopo
News News

Il principio di proporzionalità alla base del mantenimento del minore

19 Agosto 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per i figli

Nel quantificare l’ammontare del contributo dovuto dal genitore non collocatario per il mantenimento del figlio minore, deve osservarsi il principio di proporzionalità, che richiede una valutazione comparata dei redditi di entrambi i genitori oltre all’apprezzamento delle esigenze attuali del figlio e del tenore di vita da lui goduto.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Violenza assistita e applicabilità della causa ostativa alla sospensione dell'esecuzione della pena ex art. 656, comma 9, lett. a), c.p.p.

16 Agosto 2019 | di Fabrizio Filice

Cass. pen., Sez. I

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

La questione affrontata dalla S.C. è se e in che limiti la causa di esclusione della sospensione dell'esecuzione della pena prevista all'art. 656, comma 9, lett. a), c.p.p., in relazione alla fattispecie, ora abrogata, di cui all'art. 572, comma secondo,c.p., sia applicabile anche all'attuale aggravante comune di cui all'art. 61, comma 11-quinquies, stesso codice.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Violazione degli obblighi di assistenza familiare: anche quando il figlio non è legittimo?

14 Agosto 2019 | di Chiara Fiandanese

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

È possibile liberarsi dagli obblighi di assistenza familiare adducendo che il minore non sia figlio proprio? Il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare ex art. 570, comma 2 n. 2 c.p. indica tra le persone offese, il discendente di età minore. Il rapporto sussistente tra obbligato e discendente, è collegato a una situazione...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

“Negozi della crisi matrimoniale”: i benefici fiscali estesi agli atti dispositivi a favore di terzi estranei a nucleo familiare

13 Agosto 2019 | di Giuseppe Caracciolo

Cass. Civ., sez. trib.

Casa familiare: fiscalità

In tema di agevolazioni "prima casa", il trasferimento dell'immobile prima del decorso del termine di cinque anni dall'acquisto, in esecuzione di quanto previsto da una delle condizione dell'accordo di separazione consensuale...

Leggi dopo
News News

Scioglimento dell’unione civile: stabilito un percorso terapeutico per valutare le competenze genitoriali delle due mamme

12 Agosto 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Bologna

Unioni civili: scioglimento ed effetti

A fronte di una difficoltà della minore ad accettare la situazione di separazione dei genitori, i giudici hanno disposto l’accesso ad un percorso di valutazione con funzione terapeutica delle competenze genitoriali mediante il supporto di una equipe di esperti.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Morte del feto per asfissia perinatale: omicidio colposo o aborto colposo?

09 Agosto 2019 | di Vittorio Nizza

Cass. pen.

Aborto

Nel concetto di "uomo" indicato quale persona offesa del reato di cui all’art. 575 c.p. rientra anche il "feto nascente". Il termine "feto" precisa ancora la Corte nel dettato normativo dell’art. 578 c.p. è usato in senso improprio: poiché il "nascente vivo" non è più "feto" bensì "persona". Allo stesso modo il termine "aborto" utilizzato nella l. 194 del 1978 non coincide con il concetto di aborto proprio della scienza medica...

Leggi dopo

Pagine