Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Mamma non riesce a mantenere il figlio; il nonno è obbligato a contribuire

23 Ottobre 2020 | di Gloria Musumeci

Cass. civ.

Ascendenti: diritti e doveri

Quando scatta l’obbligo degli ascendenti di provvedere al mantenimento dei nipoti e a quali condizioni devono sussistere?

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Il semplice encomio del Consiglio di disciplina dell'IPM non è da solo sufficiente ai fini della concessione del beneficio della detenzione domiciliare

23 Ottobre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. min. Caltanissetta

Processo penale minorile

L’encomio concesso al detenuto dal Consiglio di disciplina dell’IPM non può ritenersi da solo elemento sufficiente ai fini della concessione del beneficio della misura alternativa della detenzione...

Leggi dopo
News News

Unioni civili e fecondazione eterologa: sia il legislatore ad esprimersi sullo status della madre intenzionale

22 Ottobre 2020 | di Redazione Scientifica

Procreazione medicalmente assistita

La Corte Costituzionale ha esaminato le questioni di legittimità costituzionale sollevate dal Tribunale di Venezia riguardanti la legge sulle unioni civili e il decreto sugli atti dello stato civile. Le questioni sono state dichiarate inammissibili.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Negoziazione assistita con esito negativo: il coniuge che l’ha in precedenza attivata può incardinare il giudizio di separazione e avanzare domanda di addebito?

21 Ottobre 2020 | di Paola Silvia Colombo

Negoziazione assistita

A seguito di esito negativo della negoziazione assistita, volendo la moglie agire giudizialmente contro il marito, nonostante la fase stragiudiziale diretta ad una definizione consensuale della separazione è ancora possibile chiedere l'addebito e/o il risarcimento per i danni non patrimoniali a carico del marito, in conseguenza dei comportamenti dello stesso causativi della separazione?

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

A chi spetta la competenza a decidere sul mantenimento del figlio naturale in pendenza di procedimento ex artt. 330/333 c.c. dinanzi al Tribunale dei Minorenni?

21 Ottobre 2020 | di Caterina Costabile

Trib. Pavia

Figli nati fuori dal matrimonio: procedimento e competenza

Il Tribunale per i Minorenni, investito di una domanda sulla decadenza o sulla sospensione della responsabilità genitoriale con riferimento a un figlio naturale, è tenuto ad assumere tutti i provvedimenti...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Abbandono del tetto coniugale e addebito della separazione

21 Ottobre 2020 | di Sabina Anna Rita Galluzzo

Cass. civ.

Separazione giudiziale: addebito

L'abbandono della casa familiare costituisce di per sé violazione di un obbligo matrimoniale, non essendo decisiva la prova della asserita esistenza di una relazione extraconiugale in costanza di matrimonio. Ne consegue che il volontario abbandono del domicilio coniugale...

Leggi dopo
Giurisprudenza sovranazionale Giurisprudenza sovranazionale

Il rigetto della richiesta di rettificazione di sesso nei registri dello stato civile deve essere motivato

20 Ottobre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Rettificazione di sesso

Viola l’art. 8 CEDU il rifiuto delle autorità giurisdizionali di consentire la rettificazione del sesso nei registri dello stato civile laddove non venga identificata l’esatta portata dell’interesse...

Leggi dopo
News News

La nuova relazione dell’ex moglie influisce sull’assegno divorzile?

20 Ottobre 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

Deve essere annullata la pronuncia con cui i giudici di merito abbiano riconosciuto la sussistenza di un obbligo di contribuzione mensile a carico dell’ex marito laddove l’ex moglie abbia instaurato una nuova relazione con il nuovo compagno ed il giudice non abbia fornito adeguata motivazione in relazione ai requisiti di stabilità e continuità della stessa.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Adozione in casi particolari, vincolo di parentela e di fratria

19 Ottobre 2020 | di Alberto Figone

Adozione in casi particolari

Con la dichiarazione di adozione ex art. 44 lett. d) della l. 184/1983, da parte di una donna, del figlio generato dalla compagna, secondo un progetto genitoriale condiviso, può essere dichiarata l’estensione del vincolo di parentela del minore con i figli dell’adottante.

Leggi dopo
Focus Focus

L'efficacia probatoria dei messaggi WhatsApp nei processi familiari

16 Ottobre 2020 | di Giovanni Iorio

Privacy, reputazione e crisi familiare

Nei processi familiari non sono pochi i casi in cui i messaggi scritti su WhatsApp risultino decisivi per la dimostrazione delle tesi sostenute da una delle parti in causa. L'articolo intende fare il punto sullo stato dell'arte della giurisprudenza in materia, precisando quali siano gli oneri probatori in capo a colui che intenda “disconoscere” un WhatsApp. Nella parte finale del contributo l'Autore evidenzia alcuni elementi di criticità nell'orientamento dominante dei giudici di legittimità e di merito.

Leggi dopo

Pagine